Sincronizzare il sistema Cloud OneDrive della Microsoft con Ubuntu


Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Come Sincronizzare il sistema Cloud OneDrive della Microsoft con UbuntuOneDrive-d è un software che permette di sincronizzare i file sul nostro Ubuntu Linux con il famoso sistema Cloud della Microsoft.

Per chi non lo conoscesse, OneDrive di Microsoft è un servizio cloud che ci mette a disposizione gratuitamente 15 GB di spazio gratuito per archiviare i nostri file. E’ un servizio al quale è possibile accedere tramite un semplice account Hotmail.

Tempo fa abbiamo già visto come sincronizzare Ubuntu con altri famosissimi sistemi Cloud:

Google Drive:

Come sincronizzare Google Drive su Ubuntu Linux utilizzando Insync

Dropbox:

Come sincronizzare Dropbox su Ubuntu Linux

Box.com:

Come sincronizzare Box.com su Ubuntu Linux utilizzando WebDav

Io personalmente utilizzo Dropbox, che oltre all’affidabilità permette di ottenere fino a 50Gb di spazio gratuito.

Ma vediamo com scaricare e sincronizzare nel nostro computer ciò che abbiamo salvato in OneDrive.

Questo strumento, che funziona tramite le API (Application Programmable Interface) di Microsoft, si installa facilmente e, come vedremo, può essere fatto eseguire in background, all’avvio di Ubuntu.

Installazione di OneDrive-d

La prima cosa da fare è scaricare l’archivio compresso con i file di installazione tramite la riga di comando
wget http://github.com/xybu92/onedrive-d/archive/master.zip

Quindi decomprimiamo il file scaricato master.zip.

Accediamo poi alla cartella di installazione scrivendo nel terminale:

cd onedrive-d-master/

Infine installiamo l’applicazione tramite la riga di comando da terminale:

sudo ./inst install

Esecuzione e utilizzo di OneDrive-d

Terminata l’installazione, appare una finestra di dialogo in cui sarà necessario selezionare la cartella in cui verranno salvati e sincronizzati tutti i file presenti nel nostro account del servizio cloud di Microsoft.

A questo punto dobbiamo autenticarci premendo sul pulsante Connect to OneDrivel.com: ci verrà chiesto di inserire le credenziali del nostro account Microsoft Hotmail.

configurazione-one-drive-ubuntu-linux

Per modificare le nostre impostazioni di OneDrive-d, nel Terminale dovremo scrivere:

onedrive-prefs

Per avviare il servizio, dovremo invece digitare nel Terminale:

onedrive-d

Dopo l’avvio partirà la sincronizzazione dei file e delle cartelle archiviate in OneDrive.

Per fare sì che questa sincronizzazione avvenga automaticamente all’avvio, in Applicazioni d’avvio aggiungiamo OneDrive-d nel campo Nome e onedrive-d nel campo comando.

Buona sincronizzazione!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *