Come scaricare un sito in locale con WebHTTrack


Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

Warning: Illegal string offset 'filter' in /home/web2labmarketing/public_html/appuntilinux.it/wp-includes/taxonomy.php on line 1372

imagesTi sei mai chiesto se e come sia possibile scaricare un intero sito web utilizzando Linux?

Spesso nasce l’esigenza di scaricare un intero sito web per poter recuperare files contenuti nel sito o addirittura per poterlo clonare. Su Linux questa operazione è molto semplice.

Vediamo come fare!Lo strumento ideale è WebHTTrack Website Copier.

Per installarlo, aprite un terminale e digitate:

apt-get update
apt-get install webhttrack

per installare la versione GUI:

apt-get update
apt-get install httrack

A questo punto lo trovate sotto applicazioni/Internet.

Possibili problematiche

Se non si apre con Chrome segnalandovi un errore tipo:

impossibile aprire la pagina http://computer:8080/server/step2.html 

non preoccupatevi!!

Aprite il terminate e digitate:

sudo gedit /usr/bin/webhttrack

poi modificate la 6 (o 7) riga in modo che diventi cosi:

SRCHBROWSEREXE=”firefox  x-www-browser www-browser iceape mozilla iceweasel abrowser firebird galeon konqueror opera netscape”

In sostanza gli stiamo dicendo di aprirsi con Firefox. Adesso funziona!!

Share Button

One thought on “Come scaricare un sito in locale con WebHTTrack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *