Aggiornare la ISO di Ubuntu con ZsyncCdImage

Come aggiornare la ISO di UbuntuAbbiamo scaricato la nostra ISO dell’ultima versione di Ubuntu e vogliamo aggiornarla con gli ultimi rilasci? Vogliamo evitare di rifare il download della nostra distribuzione scaricando solo le differenze?

Tutto questo è possibile grazie a ZsyncCdImage (o Zsync), un software che si installa direttamente dal Software Center di Ubuntu. Dopo l’installazione l’utilizzo è tutto da riga comandi.

ZsyncCdImage compie 2 operazioni importanti:

  • confronta la versione in nostro possesso del file ISO di Ubuntu e di scarica solo le parti diverse, creando così un nuovo file in meno tempo.
  • controlla la presenza di file ISO aggiornati nei repository ufficiali ed eventualmente scarica le parti diverse.

Zsync è piuttosto flessibile, poiché cambiando la sintassi della riga di comando, possiamo decidere se scaricare la versione ufficiale di Ubuntu in base all’architettura del processore del nostro computer (32 o 64bit).

Come dicevamo prima, il software si installa direttamente dal Software Center.

Dopo l’installazione, se vogliamo scaricare l’ultima versione di Ubuntu a 32bit, nel Terminale dobbiamo scrivere la riga di comando:

zsync http://cdimage.ubuntu.com/daily-live/current/raring-desktop-i386.iso.zsync

Se vogliamo scaricare la versione a 64bit, perché più compatibile con il nostro computer, allora dobbiamo sostituire nella riga di comando i386 con amd64. Questo va fatto indipendentemente dalla distribuzione desiderata.

Per mantenere il file iso di Ubuntu aggiornato, da terminale scriviamo:

rsync -zhhP rsync://cdimage.ubuntu.com/cdimage/daily-live/current/raring-desktop-i386.iso

e premiamo INVIO per permettere a Zsync di controllare la presenza di aggiornamenti.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *